wholesale soccer jersey wholesale soccer jersey

Ho fatto quello che ho potuto

lunedý 24 marzo 2014


HO FATTO QUELLO CHE HO POTUTO. Conversazione con Maurizio Costanzo di Paolo Silvestrini

 

«Mi hanno sempre affascinato i cambiamenti, i traslochi, i nuovi numeri di telefono, i diversi quartieri, le diverse città. Ammetto di non essere un gran viaggiatore, ammetto di essere un pessimo amante. L’uomo di fronte a me, invece, di case, di donne, di quartieri, quasi tutti nella stessa città, ne ha cambiati parecchi. A volte si cambia casa, o un’abitudine per colpa di una donna o ancora peggio per colpa della vita».

 

«Per lui è necessario essere puntuali. Quando gli parli, ogni tanto guarda l’orologio. Forse pensa già al dopo o forse già a domani. Quando il tuo tempo fissato sta per finire, perentoriamente ti dice: “dovremmo esserci”. E lì capisci che è meglio alzarti, prendere le tue cose e salutare. In quel momento si alza e ti accompagna gentilmente alla porta congedandosi con un: “A presto, quando vuole sono qui…”».

 
24 cm, 112 pagine, euro 16,00
 
Maurizio Costanzo è il più famoso anchorman italiano. Ha lavorato come giornalista, sceneggiatore, autore per la radio, la televisione, il teatro e la musica leggera.
 

Paolo Silvestrini è nato a Roma. Nel 2007 esce la sua prima raccolta di poesie: Nell’aria del tuo giardino. Nel 2008 pubblica una raccolta di racconti dal titolo G.A.S. gli amori scomodi. Nel 2010 Tognazzingiallo e nel 2011 Dettagli di Dettagli. Questo è il suo quinto libro.